Sorelle e fratelli insieme, in un popolo

05
Apr

2022: per le Orsoline scm è l’anno del XIV Capitolo generale. La vita della nostra Famiglia, come di ogni congregazione, è cadenzata da alcune tappe importanti, rappresentate anche dai Capitoli. È una fase di vita, un capitolo del libro della nostra storia: ogni sei anni scandisce il percorso guardando l’arco di tempo trascorso dal precedente e individua le tappe successive.

Dopo aver verificato tutte insieme – unite a collaboratori ed amici – il percorso fatto, in questo caso anche alla luce delle proposte sinodali, alcune rappresentanti della Congregazione si ritroveranno per un tempo organizzato, tra luglio e agosto, per leggere la situazione esistente con la sapienza dello Spirito e nel confronto con persone esperte, cercando di capire insieme come essere “Sorelle in un popolo che invoca coraggio e speranza”. Questo è il tema scelto per il Capitolo 2022: esso sta accompagnando la fase di preparazione in corso, la celebrazione vera e propria del Capitolo nella fase estiva e in seguito la sua attuazione: ispirandosi all’enciclica Fratelli tutti richiama l’importanza della fraternità/sororità come dimensione particolarmente importante in questo tempo. Siamo sorelle e fratelli dentro un popolo che invoca aiuto da molte prospettive, popolo segnato da fatiche aggravate dall’esperienza della pandemia. Un popolo che è la chiesa e che è la famiglia umana, dentro il quale si esplicita il nostro carisma di suore Orsoline.

Nei numeri di Vita Nuova ripercorreremo nell’anno le quattro parole del tema: sorelle, popolo, coraggio e speranza, visto da diverse prospettive, apporti di riflessione ed esperienze vissute; sarà la parola popolo a caratterizzare questo primo numero.

E siccome il capitolo di un libro non si comprende senza quelli che lo precedono, verrà fatta memoria dei Capitoli precedenti attraverso una rubrica speciale per l’anno in corso: aiuterà ad ampliare lo sguardo sulla storia degli ultimi anni, per guardare alla vita della Congregazione e delle numerose realtà che camminano insieme nella Famiglia che vive, con modalità diverse, la spiritualità di madre Giovanna.

Buona lettura: di queste pagine, di quelle che seguiranno per raccontare il nostro Capitolo, come pure delle pagine della vita che ognuna e ognuno di noi scrive con i propri pensieri e le scelte quotidiane, da sorella e fratello dentro il grande popolo dove tutti invochiamo coraggio e speranza!

Madre Maria Luisa Bertuzzo

 

L’immagine è opera di Daniele Dell’Uomo.