Convitto Giovanna Meneghini

Nell’osservare il complesso delle cose scorgo essere sempre più la mano di Dio che guida tutto. 

Giovanna Meneghini

Convitto femminile Giovanna Meneghini

In centro storico a Vicenza, a due passi dalla Basilica Palladiana, a cinque minuti dalla stazione ferroviaria e degli autobus, in Contrà san Francesco Vecchio, n. 20.

Prende il nome dalla Madre Fondatrice della Congregazione “Giovanna Meneghini”.

La casa è gestita dalle suore Orsoline del Sacro Cuore di Maria, ospita giovani insegnanti con lavoro precario, e studentesse provenienti da tutte le regioni italiane e non solo.

L’opera si inserisce nella missione delle Suore Orsoline scm che, secondo l’intuizione di madre Giovanna, si dedicano alla ”salvezza e santificazione della classe popolare femminile” e si spendono per la promozione della donna.

Le suore Orsoline mediante il Convitto si propongono di:

* offrire alle ospiti un soggiorno comunitario accogliente e moralmente sano;

* favorire nelle stesse lo sviluppo di rapporti umani, la capacità di dialogo e collaborazione, l’amicizia e l’apertura le une alle altre.

* offrire momenti di incontro, di formazione e di condivisione ai fini di una crescita umana e cristiana.

E’ possibile alle giovani essere ospitate, dopo averne fatta esplicita richiesta, per motivi di lavoro o di studio con l’accettazione delle conseguenti regole di comportamento e di servizi offerti.

La struttura ospita giovani e donne che abbiano compiuto 18 anni di età.   

Per prenotazione telefonare al numero 328 395 9091 oppure scrivere una mail all’indirizzo convitto@orsolinescm.it.