Veronica e Julia, novizie

15
Nov

Eccole: sorridenti, pronte a vivere il momento di entrata in noviziato come tempo di grazia per comprendere quell’intuizione vocazionale mandata da Dio come chiamata alla vita religiosa.

Il 16 novembre iniziano il noviziato internazionale nella comunità di formazione Conforto di Volta Redonda, in Brasile.

Sono Veronica Adriano Jasteni, mozambicana, e Maria Julia De Silas Paiva, brasiliana. Due giovani che da qualche mese vivono insieme alla maestra ir. Marilia Poleto e alla comunità di formazione, concludendo il tempo del postulato.

Veronica è arrivata dal Mozambico, dalla comunità di Dondo, e Julia da Cachoeiro de Itapemirin. Due giovani donne che si fidano della loro intuizione vocazionale perché la sentono come un segno dell’amore di Dio nella loro vita.

Ci uniamo tutte in preghiera perché serenamente si immergano nel tempo del noviziato, nella conoscenza approfondita del carisma della nostra Congregazione, nella vita comunitaria, nella preghiera e nella riflessione biblica, nello studio delle parole della chiesa sulla Vita Religiosa, sentendo vicina madre Giovanna, nostra fondatrice.

Auguriamo a Veronica e Julia di scoprire “sempre di più la mano di Dio che conduce tutto”!

Buon inizio di noviziato, carissime!

One Comment

  1. Annarosa
    15 Nov 2019 14:39:36 Rispondi

    Sento nel cuore tanta riconoscenza e gioia per queste due sorelle . Insieme seppur fisicamente lontane ci sentiamo unite e che la Chiesa si è arricchita di due sorrelle per la Missione. Madre Giovanna ci aiuti a vedere che la mano di Dio ci sta accompagnando per vie misteriose. Buon cammino

Leave a Comment