Categoria: Comunità Mozambico

04
Giu

Un grande GRAZIE dal Mozambico

Congregazione Suore Orsoline scm Curia Generalizia Contrà San Francesco Vecchio, 20—36100 VICENZA Un grazie dal Mozambico Lettera ad Amici, Familiari e Consorelle Carissimi tutti, mi è caro raggiungervi a qualche mese di distanza dal passaggio del ciclone Idai che si è abbattuto con forza in Mozambico, colpendo il territorio della diocesi di Beira dove operano [...]
06
Apr

Lettera dalle Sorelle del Mozambico

Carissimi amici e amiche, sorelle e familiari, domenica scorsa 31 marzo in tutte le parrocchie della Diocesi di Beira abbiamo pregato per le vittime causate dal passaggio del ciclone Idai nella tragica notte tra il 14 e 15 marzo di questa Quaresima. Una notte che rimarrà nella memoria di molti che hanno vissuto in prima [...]
27
Mar

Mozambico: aiutare a ricostruire

Dalle nostre sorelle di Beira e Dondo in Mozambico ci giungono notizie di grande devastazione, ma anche di una grande forza di ricostruzione che vivifica le persone. Domenica alcune comunità cristiane si sono ritrovate a celebrare l’eucaristia, fra le macerie delle loro chiese. L’Università Cattolica del Mozambico ha ripreso le lezioni, in aule semi distrutte [...]
19
Mar

Mozambico: il ciclone Idai, le nostre sorelle, la popolazione

“Stiamo bene, siamo chiuse in casa”. Questa l’ultima conversazione avuta giovedì 14 marzo con le nostre sorelle di Beira. La città del Mozambico si stava preparando al passaggio del ciclone Idai, che dalle previsioni sarebbe stato molto violento e distruttivo. Sospese le lezioni in tutte le scuole, sospesi i servizi: l’ordine era di stare barricati [...]
02
Set

Beira

MARIA, MÃE DE ÁFRICA Nossa Senhora Mãe de África rosto tão belo e puro que sorri e chora no peito das mulheres da nossa terra. Nossa Senhora, Mãe de África coração de mulher onde cabe o universo, gravita sofrimento abandono, amargura, desespero. Nossa Senhora, Mãe de África mulher semeada do alto, terra virgem onde germina [...]
02
Ago

Pace con i mozambicani

LACRIME, SPERANZA, DIALOGO, FRATERNITA’, PACE A partire da aprile 2013 abbiamo vissuto assieme al nostro popolo mozambicano, tanto amato, la situazione del conflitto politico-militare tra i due maggiori partiti in Mozambico: FRELIMO (Fronte di Liberazione del Mozambico) e RENAMO (Resistenza Nazionale Mozambicana). Abbiamo vissuto giorno per giorno la minaccia alla pace, con grande preoccupazione, angustia, interesse nell’avere informazioni […]

02
Ago

Educare i giovani: promuovere la speranza

L’educazione e la formazione costituiscono una grande sfida per lo sviluppo del continente africano, il più giovane del mondo. Sono vie privilegiate per creare una coscienza critica, per combattere le disuguaglianze, per formare risorse umane che contribuiscano positivamente nei diversi ambiti di economia, politica, salute… della società. È questa la sfida che la Chiesa Cattolica del Mozambico ha […]

02
Ago

Con il canto e con la danza

C’è un clima di festa nella nostra parrocchia del “Sagrado Coração de Jesus”, a Macuti, nella cittá di Beira per la visita pastorale dell’Arcivescovo D. Jaime Pedro Gonçalves, molto conosciuto per il suo coinvolgimento attivo nel processo di pace in Mozambico. Siamo in attesa del suo arrivo per concludere questa visita annuale con la celebrazione […]

02
Ago

Il cammino fatto dalla donna mozambicana

Negli ultimi 20 anni, dalla pubblicazione della Mulieris Dignitatem, il contributo delle donne è stato notorio e valido. Esse sono state fondamentali per far funzionare il Corpo che è la Chiesa. A livello socio-culturale abbiamo visto piccoli passi di cambiamento: si è passati da una mentalità che vedeva la donna oggetto di riflessione, alla donna soggetto di riflessione critica […]

02
Ago

Quando ti abbiamo visto assetato…?

SIGNORE QUANDO MAI TI ABBIAMO VISTO ASSETATO E TI ABBIAMO DATO DA BERE? Per chi l’acqua ce l’ha tutti i giorni e ogni volta che apre un rubinetto sgorga in abbondanza, senza nessuna fatica, scegliere l’opera di Misericordia di dar da bere agli assetati, può sembrare superfluo o insignificante. Per chi vive in un Paese […]