Giovedì santo: pane, vino, dono, servizio

29
Mar

Signore Gesù, noi crediamo

nel dono col quale ci convochi!

 

Concedici di perseverare fedelmente

in quell’amore generoso e dimentico di sé

col quale Tu ci ami per primo

e ci consacri,

come Famiglia unita nel tuo nome,

a servizio dei fratelli nella Chiesa.

 

Rivelaci, Cristo Gesù

il senso misterioso della tua sicura Presenza,

perché possiamo testimoniarti e servirti

con la gioia di tutto il nostro amore,

nel progetto apostolico

scaturito dalla vocazione di madre Giovanna.

tua serva e discepola fedele.

 

Donaci il conforto della Parola di vita,

perché il nostro cuore arda

nell’attesa della tua rivelazione.

 

Così nutrite di Te,

Pane vivo disceso dal cielo,

la nostra comunità cresca

di giorno in giorno

nei tuoi stessi sentimenti

per manifestare al mondo

la tua provvidente e amorosa Presenza.

Rispondi a Anonimo Annulla risposta